Informazioni sulle scale retrattili in legno: modelli, foto, prezzi

5
views

Se desideriamo accedere comodamente a un sottotetto oppure a una mansarda che non utilizziamo molto spesso, possiamo scegliere una scala retrattile che occupa pochissimo spazio ed è davvero comoda. Ma di cosa si tratta di preciso? Quali tipologie di scale retrattili in legno esistono? Cerchiamo di scoprire di più sui vari modelli, sul loro funzionamento e sul prezzo.

Scale retrattili in legno: qualche informazione utile

Le scale retrattili, solitamente, si basano su un sistema a botola. Sono perfette per accedere a determinati spazi, come ad esempio le soffitte oppure le mansarde. In pratica la scala, suddivisa in alcuni segmenti, può essere aperta solo nel momento del bisogno e tornare a essere “piegata” lungo il perimetro della botola quando non ci serve più.

I modelli

Per l’apertura e la chiusura esistono tre sistemi:

  • Sistema manuale, dove la scala viene aperta senza l’ausilio di nessun altro mezzo
  • Sistema a pantografo, quando la scala viene aperta tramite un’asta solitamente metallica
  • Sistema motorizzato, tramite un motore la scala si apre da sola messa in moto da un telecomando

Inoltre esiste un’ulteriore distinzione:

  • Scala retrattile a parete verticale, per accedere a spazi come soppalchi
  • Scala retrattile a soffitto, per accedere a soffitte

Condividono lo stesso sistema ma sono leggermente diverse per struttura.

La sicurezza

Le scale retrattili, oltre a essere comode per questione di spazio, sono anche sicure. Ogni scalino, in media, può reggere fino a 450 kg e se lo si desidera si può omologare la botola per renderla conforme alle norme antincendio. Anche montarla è molto semplice se si è abbastanza esperti nel fai da te. Se, invece, non ci si sente molto sicuri, si può richiedere un preventivo a degli esperti.

Prezzo

I modelli classici, ad apertura manuale, hanno prezzi abbastanza contenuti. I modelli variano dai 100 euro fino ai 250 (circa).

LWK, Fakro – Scala a pioli per soffitta, 550 x 1110- 210 euro, disponibile su Amazon
Scala retrattile Expert- altezza soffitto massima 2.80m- 183 euro, disponibile su Amazon

Le scale retrattili in legno motorizzate


Una comodità in più consiste nella scala motorizzata, che si apre e si chiude con un semplice pulsante di un telecomando. Il motore elettrico, solitamente a 220 V, è molto silenzioso e in genere non da nessun problema. In caso di mancanza di corrente elettrica c’è un sistema di emergenza che permette di attivare il motore manualmente sia dall’interno che dall’esterno del vano. Per quanto riguarda il prezzo, rispetto alle scale classiche, abbiamo molta disparità. Questi modelli, infatti, variano dai 1000 ai 2500 euro (circa), anche in base all’installatore o alla scala che si decide di comprare.

Scala retrattile in legno per soppalco

Con una scala retrattile a parete è possibile accedere facilmente al soppalco. Questa soluzione si può rivelare molto utile quando abbiamo bisogno di un modo per salire e scendere che non occupi spazio ma che sia comunque piacevole da guardare. L’unica cosa importante è accertarsi che la scala sia a parete e non a soffitto.

Per quanto riguarda i prezzi si aggirano intorno agli stessi citati precedentemente. I modelli classici consisteranno in una spesa non eccessiva mentre quelli motorizzati saranno sicuramente più elevati.

Scale retrattili in legno su misura

Una possibilità in più è quella di personalizzare la propria scala in base alle specifiche esigenze. E’ possibile acquistare accessori, come il corrimano, per rendere la salita e la discesa ancora più sicure. Anche le misure possono essere studiate ad hoc per i propri spazi. Se tutte le scale standard non possono essere utilizzate, possiamo chiedere un preventivo alle agenzie specifiche e costruire il nostro modello su misura, perfettamente adattabile ai nostri bisogni.

Ecco alcuni siti dove possiamo trovare scale retrattili:

Articolo precedenteMigliori scale retrattili: le marche più prestigiose
Scrivo per il web per dare sfogo alle mie innumerevoli passioni (l'arte, l'architettura, i viaggi, il benessere) e per chi, come me, ha un'insaziabile curiosità di conoscere e scoprire cose nuove.
CONDIVIDI